La Notte Blu di Rovereto: la cultura per la pace

Notizie Territorio | 18 Ottobre 2021

Sabato 23 ottobre torna a Rovereto la Notte Blu dei Musei, l’evento che ricorda l’anniversario della nascita delle Nazioni Unite, con i musei della città aperti in orario serale e un ricco programma di iniziative rivolto al pubblico di tutte le età. Con la Notte Blu Card sarà possibile visitare i musei gratuitamente per l’intero weekend e partecipare agli eventi promossi grazie al sostegno del Comune di Rovereto e di Apt Rovereto e Vallagarina. Due giorni di visite e attività nei musei di Rovereto che si tingeranno di blu, insieme ad alcuni luoghi simbolici del centro storico, in omaggio al colore della bandiera dell’ONU grazie a Dolomiti Energia, partner dell’evento.


Per la Notte blu il Museo della Guerra propone l’apertura straordinaria delle sale dedicate alla Prima guerra mondiale dalle 18.00 alle 21.00 con ingresso gratuito per chi possiede la Notte Blu Card e per tutti i visitatori under 18.

Alle famiglie si rivolge la visita animata al Museo Un salto nel passato, in programma sabato 23 alle ore 11, alle 14.30 e alle 16.30. Con la Compagnia delle Api Operose di Rovereto, grandi e piccoli saranno accompagnati lungo il percorso di visita dove incontreranno alcuni personaggi molto particolari che racconteranno il Museo in modo divertente e coinvolgente (costo dell’attività per gli adulti 7 euro, bambini 3 euro).

Alle 17.30 e alle 19 i visitatori potranno invece partecipare alla speciale visita guidata Il Museo e i suoi cento anni di storia, per conoscere come è cambiato il Museo in un secolo di storia, conoscere dettagli curiosi sulle sue collezioni e osservare le immagini fotografiche e i reperti esposti nella mostra Il Museo della Guerra e la memoria della prima guerra mondiale a Rovereto. Domenica 24 ottobre alle ore 11 sarà invece protagonista la sede storica del Museo la Visita guidata al Castello di Rovereto , alla scoperta di torrioni, cunicoli e cannoniere e delle collezioni di armi d’età moderna conservate negli spazi della rocca cittadina (costo delle visite 3 euro oltre al biglietto di ingresso, per chi acquista la Notte Blu card solo 3 euro).

Per tutti gli eventi è necessaria la prenotazione entro il giorno precedente allo 0464 488041 o scrivendo a didattica@museodellaguerra.it.

Il Castello, sede del Museo, si tingerà dunque di blu per tutta la durata dell’iniziativa, offrendo uno spettacolo inedito visibile da diversi punti della città. L’invito è di condividere i propri scatti sui canali social taggando il @museoguerrarovereto e usando gli hashtag #notteblurovereto e #castellodirovereto.

Vai al programma completo della Notte Blu oppure scarica la cartolina in versione pdf.