Veicoli militari del XX secolo

Il Museo conserva sessanta mezzi militari utilizzati nel corso di tutto il XX secolo. Camion, autoveicoli, veicoli corazzati, moto e perfino aerei compongono questa suggestiva collezione che si completa con fotoelettriche, parti di teleferica ed apparecchiature varie sempre legate alla mobilità e alla logistica militare.

Tra i pezzi attualmente esposti vi √® una carrozza originale proveniente da Sch√∂nbrunn, residenza dell‚ÄôImperatore austro-ungarico, ora ospitata nel cortile del Castello, l’aereo italiano modello Nieuport 10 utilizzato nella Prima guerra mondiale per addestrare i piloti, una cucina da campo e una fotoelettrica in uso all‚Äôesercito austro-ungarico, alcune delle motociclette militari donate negli ultimi anni da Vanni Bertini, collezionista toscano di Colle Val d‚ÄôElsa.

La parte pi√Ļ consistente della collezione di mezzi militari posseduta dal Museo √® conservata nei depositi ed √® oggetto di scambi, prestiti o convenzioni con altri musei e istituzioni, in occasione di iniziative espositive temporanee. Due mezzi corazzati e una motocicletta risalenti alla Seconda guerra mondiale ad esempio, sono attualmente esposti presso il Museo delle Forze Armate 1914-1945 a Montecchio maggiore (Vicenza).

Donazioni        Prestiti e convenzioni        Consulenze

Contatti

Ufficio Collezioni
Marco Leonardi Scomazzoni 

+39 0464 438100 int. 206
collezioni@museodellaguerra.it

Davide Zendri
+39 0464 438100 int. 216
collezioni@museodellaguerra.it

Si riceve su appuntamento

Vuoi donare un oggetto?
Scopri come!